Home VARIE Progettazione giardino

Progettazione giardino

24

A volte può capitare che durante le nostre passeggiate in città incontriamo un piccolo o grande giardino che ci lascia impressionati perché è molto curato e tenuto bene, Magari possiamo pensare che tutto in merito di un appassionato del giardinaggio, ma in realtà è molto più probabile che si trattava di un lavoro fatto da esperti che non solo hanno portato avanti la progettazione  giardino, ma magari si sono occupati anche della manutenzione, perché si parla di aziende che si occupano a tutto tondo proprio dei Giardini, per qualunque cosa di cui i clienti hanno bisogno. Teniamo presente che sono molte le persone che desiderano avere un giardino, però quando si deciderà acquistarne uno, non si devono fare errori sottovalutare quella che è la gestione, perché comunque ci vuole una certa esperienza e competenza per quanto riguarda lo spazio verde. Perché per esempio se solo pensiamo alle piante Dobbiamo ricordarci che ci sono tante che possiamo inserire: quindi possiamo decidiamo di mettere quelle più diffuse, facendo una cosa un po’ banale, e che non ha grandi pretese dal punto di vista estetico per il giardino. Però se vogliamo alzare il livello e dare una percezione diversa abbiamo rivolgerci a professionisti soggetti e giardinieri esperti del settore, e che in questo ambito riusciranno a fare la differenza, tenendo presente che tra le prime valutazioni che verrà fatta da queste aziende dove ci sono gli esperti che si occupano di giardini è proprio il posizionamento di questi ultimi, nonché dalla loro esposizione per poi inserire le piante che saranno gestite in base allo spazio che c’è a disposizione, cercando anche di prevedere più o meno quale sarà la loro crescita. e quanto spazio occuperanno.  Come avviene nello specifico la progettazione di un giardino Progettare un giardino significa nella prima fase incontrare un progettista che sarà incaricato inizialmente di prendere decisioni e di coordinamento lavori che saranno portati avanti di altri professionisti che fanno parte dell’azienda che progetta il giardino, che poi si occuperà anche della sua manutenzione, tenendo presente che comunque ci vuole un’idea di base in partenza su cui basare l’intera progettazione. Ed ecco perché se non è necessario comprendere bene il tipo di giardino che si desidera, mettendo al primo posto le caratteristiche deve avere come per esempio la presenza di alberi, fiori, piante e cespugli, ma anche elementi decorativi, o ancora giochi per bambini e panchine. In ogni caso sarà il progettista a dare gli input importanti, mettendo a disposizione le sue conoscenze, competenze ed esperienze, considerando che ogni giorno lavora nel settore e quindi riesce a ottenere ottimi risultati proprio per le sue grandi capacità.  Ricordiamo che il giardiniere potrebbe decidere di selezionare alcune piante ma non altre, perché dovrà prendere in considerazione e la loro gestione, ma soprattutto dovrà capire le capacità del proprietario sulla cura, perché magari c’è chi vuole soluzioni semplici proprio per non dover sforzare troppo.

 Invece ci sono persone che potrebbero prediligere una soluzione un po’ più tradizionale e magari all’interno uno stile specifico che hanno visto in altri contesti.

Articolo precedenteTrattamento delle cisti 
Articolo successivoPulizia pozzetti