Home VARIE Trattamento delle cisti 

Trattamento delle cisti 

19

Quando parliamo di trattamento delle cisti stiamo parlando di un qualcosa di complesso e non a caso ne parliamo al plurale, semplicemente perché ci stanno varie cisti di varia natura bisogna capire di che cosa si sta parlando per non fare dei discorsi troppo banali.

 Ad esempio, in certi casi si potrebbe trattare di quella ciste che viene chiamata sebacea che ha natura benigna per nostra fortuna ed ha una formazione sottocutanea e poi si può arrivare alla produzione di una ghiandola sebacea perché la stessa esploda un certo punto.

 Una cosa positiva che ci spiegherebbe un dermatologo e si spera che ne abbiamo uno di fiducia e questa è una cosa subito da ricordare, è che comunque queste cisti per fortuna hanno una crescita molto lenta.

Anche se poi giustamente ogni situazione è specifica che ogni persona è diversa e per esempio non è facile fare riferimento al diametro di una ciste, anche se la media si può attestare sui 5-6 cm.

 Per quanto riguarda l’occlusione della ghiandola sebacea che poi è quello che succede spesso con queste cisti e dobbiamo ricordare che tutto ciò può avere origine dall’acne o da una ferita chirurgica o da un trauma in quella zona o anche da un graffio.

Così come quando parliamo di cisti non possiamo non dire che comunque ci sono fattori di secondo livello così definiti dagli esperti che possono contribuire alla loro formazione e parliamo di abuso di alcool, o dell’utilizzo di cosmetici poco delicati per fare degli esempi.

Però quello che poi mette in genere in allarme le persone e poi le spinge soprattutto ad andare a trovare un dermatologo se già non ne hanno uno e quando si ritrovano con delle cisti sebacee molto grandi che danno una sensazione di pressione e che anche dal punto di vista dell’estetica non sono il massimo.

Di certo la cosa peggiore da fare in questi casi è toccare quella ciste magari spremendola perché si rischia una fuoriuscita del contenuto che c’è all’interno e amplifica tutto ciò il rischio di un’infezione con tutte le conseguenze negative.

Quando ci si ritrova con una ciste l’unica cosa da fare è affidarsi a un dermatologo 

Come dicevamo dal titolo di questa seconda parte cosa molto importante quando abbiamo una cisti è affidarci subito ad un dermatologo e questo per molte persone è scontato e per altre no.

Anche perché, se la situazione non è compromessa possiamo pensare a creme antibiotiche o a creme cortisoniche che ci prescriverà lo stesso specialista, mentre se la cisti si è troppo evoluta bisognerà asportarla chirurgicamente oppure intervenire con un laser.

 Per questo dicevamo che sono tutte valutazioni che deve fare uno specialista perché noi non abbiamo le competenze e non ci serve nemmeno chiedere consigli sui social come purtroppo ancora fanno molte persone

Un dermatologo in generale quello che fa è un piccolo intervento con anestesia locale con piccola incisione e se non ci fossero complicazioni basterebbe poi solo degli antibiotici per curare la ferita e togliere i punti dopo qualche giorno.

Articolo precedenteDermatite 
Articolo successivoProgettazione giardino