Home ATTUALITA’ Carabiniere arrestato per pedopornografia a Milano

Carabiniere arrestato per pedopornografia a Milano

97
Carabiniere arrestato per pedopornografia a Milano

I primi riscontri sarebbero stati raccolti prima della fine dello scorso anno. Le ultime verifiche, messe a segno da investigatori e inquirenti, sarebbero arrivate a fine marzo, quando sono scattate le manette. Un carabiniere in servizio a Milano è stato arrestato nei giorni scorsi in città con l’accusa, pesantissima, di pedopornografia.

Il militare, da tempo di stanza sotto la Madonnina, è accusato di aver detenuto materiale pornografico con protagonisti minorenni, anche se non ci sarebbero mai stati incontri “reali”. L’inchiesta, stando a quanto è stato possibile verificare, sarebbe nata mesi fa da un’operazione della polizia postale in un’altra regione del nord Italia e poi gli accertamenti sull’uomo, un 50enne, sarebbero stati delegati ai suoi colleghi meneghini.

Il militare sarebbe stato sottoposto a una prima perquisizione a fine 2021, durante la quale gli sarebbero già stati sequestrati computer e cellulari. Nonostante i controlli, le condotte sarebbero però proseguite fino alla fine del mese scorso, quando il 50enne sarebbe poi stato arrestato.

Per l’uomo il giudice ha disposto la misura cautelare della detenzione in carcere e si trova a San Vittore. Il prossimo passo per investigatori e inquirenti sarà verificare tutti i materiali digitali sequestrati.

Fonte: MilanoToday

Articolo precedenteDa Roma a Leopoli per salvare anziani e bambini: “Ho visto lacrime, piedi scalzi e occhi stanchi”
Articolo successivoVisite gratis dall’osteopata: ecco per chi