Home CRONACA Abusi sessuali sulle giovani pazienti, arrestato un dirigente medico di un ospedale...

Abusi sessuali sulle giovani pazienti, arrestato un dirigente medico di un ospedale pubblico di Milano

240

Un dirigente medico di una struttura sanitaria pubblica dell’Ats Città Metropolitana di Milano, un infettivologo, è stato arrestato e messo ai domiciliari per il reato di violenza sessuale aggravata su sei giovane donne, sue pazienti. “A carico del medico – spiega un comunicato della procura di Milano – sussistono gravi indizi di colpevolezza con riferimento a una sequenza di violenze sessuali – abusi fisici e verbali – consumate in danno di sei giovani pazienti del centro sanitario. Sono tuttora in corso ulteriori accertamenti volti a verificare se altre pazienti della struttura abbiano subito violenze analoghe da parte dello stesso medico”.

Le indagini partite a dicembre 2021 sono state coordinate dai magistrati del V dipartimento e sono nate dalla denuncia di una ragazza che ha descritto per prima gli abusi subiti, e dopo di lei anche altre pazienti hanno fatto denuncia. Già nel mese di giugno 2021 era giunta all’ufficio relazioni pubbliche dell’Ats una segnalazione anonima e c’era stata un’indagine interna, ma il medico aveva continuato a svolgere la propria attività “replicando analoghi comportamenti”.

Il medico ora è stato sospeso in via disciplinare fino all’esito del procedimento penale.

Fonte: Milano la Repubblica.it

Articolo precedenteCerchi una soluzione fissa per i denti mancanti? Al Dental Center di Humanitas il 10 e 17 giugno open days
Articolo successivoElezioni comunali a Monza, urne chiuse: l’attesa dei risultati