Home VARIE Trasporto rifiuti

Trasporto rifiuti

76

Quando parliamo di trasporto rifiuti come facciamo in questo articolo stiamo facendo riferimento al servizio che riguarda non solo il trasporto ma prima ancora il ritiro e poi lo smaltimento degli stessi e in particolare potremmo fare riferimento ai cosiddetti rifiuti speciali. Che in Italia abbiamo un problema dei rifiuti lo sappiamo tutti anche se negli ultimi anni i servizi di raccolta differenziata hanno fatto passi da gigante per quanto riguarda i rifiuti urbani, però poche persone magari conoscono che esistono anche i rifiuti speciali che possono essere rifiuti pericolosi o rifiuti non pericolosi.  Questi rifiuti vengono gestiti non dal servizio di raccolta comunale che poi è quello che conosciamo anche noi, ma vengono gestite da società private che si mettono a disposizione di imprese come quelle edili e non solo che possono avere bisogno di questo servizio, ben sapendo che non lo possono gestire in autonomia. Ad esempio, nel caso specifico potremmo fare riferimento ai rifiuti edili e quindi alle imprese nel settore come sappiamo spesso noi li contattiamo per vari interventi di ristrutturazione o comunque eseguono addirittura interventi di demolizione e costruzione e sono imprese che quindi producono tanti rifiuti e facciamo riferimento a mattoni, cemento, calcinacci e sono rifiuti molto complessi da gestire e che hanno delle regole a parte che servono a tutelare l’ambiente.  Questo significa che i professionisti nel settore. In questo caso avranno una responsabilità non soltanto di un trasporto in sicurezza nelle discariche autorizzate, ma avranno anche la responsabilità di occuparsi del loro ritiro e poi alla fine di occuparsi dello smaltimento. Tra l’altro facciamo riferimento ad un servizio che, come accennavamo, è un servizio molto complesso e non è un qualcosa che le imprese edili potrebbero fare o, meglio, rischierebbero di prendersi delle multe perché non conoscono le regole, oltre il fatto che significa che dovrebbero togliere del tempo a quello che loro fanno per lavoro perché serve tempo e serve sforzo.  Bisogna scegliere un’impresa che si occupa di ritiro, trasporto e smaltimento rifiuti speciali che ci ispira fiducia Teniamo presente che soprattutto se viviamo in una grande città di sicuro le imprese che si occupano di ritiro, trasporto e smaltimento dei rifiuti speciali non mancano ed è per questo motivo che nel titolo di questa seconda parte segnalavamo l’importanza di saper scegliere una tra le tante e possibilmente scegliere una che per qualche motivo ci ispira fiducia.  Visto che ancora non le conosciamo, inevitabilmente il primo motivo per il quale ci potrebbero respirare fiducia è che qualche amico ne conosce già ne ha una di riferimento e magari può essere a capo di un’impresa edile e quindi ha già usufruito del servizio per il ritiro dei rifiuti edili appunto.  In questo caso dopo che ci siamo fatti dare il numero dobbiamo contattarli e fissare un incontro così che potremmo avere maggiori delucidazioni anche per esempio per quanto riguarda il preventivo. 

 O altrimenti dovremmo trovarne uno in autonomia andando a guardare le recensioni on-line su internet e cercare di intuire la migliore tra le tante.