Home CRONACA Milano: clochard muore in strada ad un passo dalla stazione metro

Milano: clochard muore in strada ad un passo dalla stazione metro

105
0

Dramma della povertà a Milano. Un uomo è stato ritrovato morto questa mattina in Via Molino Dorino, era seduto su una carrozzina ed era ricoperto da un piumone. Con molta probabilità si tratta di un senza tetto ucciso dal freddo della scorsa notte. L’allarme al 112 è giunto stamattina intorno alle 7.40, quando uno dei passanti ha notato l’uomo e ne ha scoperto il corpo ormai privo di vita.

Lo stato del cadavere ha rivelato che molto probabilmente la morte è avvenuta durante la notte. I medici del 112 accorsi sul luogo del ritrovamento hanno potuto solo constatare il decesso del clochard.

Come di rito, insieme al personale sanitario sono arrivati anche gli agenti della Questura di Milano per i rilievi del caso. Probabilmente l’uomo era solito sostare nella sua carrozzina in questa zona, proprio a due passi dalla stazione della metropolitana. Anche se sono in corso gli accertamenti per stabilire la causa della morte con esattezza, è verosimile che ad ucciderlo siano state le temperature gelide piombate sul capoluogo lombardo e dintorni nelle ultime ore.

Scattata a Milano come in altre città d’Italia l’emergenza senza tetto. Sono numerose le associazioni locali che si occupano di fornire coperte e pasti caldi per chi è costretto a trascorrere la notte per strada. Per i volontari comincia ora un periodo di lavoro intenso, affinchè tragedie del genere non si ripetano più.