Home QUARTIERI Milano: dall’asfalto nasce l’aiuola fiorita più lunga d’Italia

Milano: dall’asfalto nasce l’aiuola fiorita più lunga d’Italia

174
0

Sono iniziati il 5 Dicembre scorso i lavori di depavimentazione del manto stradale in viale Suzzani, a Milano. Lo spartitraffico d’asfalto diventerà un’aiuola di prato fiorito che si estenderà per chilometri, fino ad arrivare al Parco Nord. La nuova area verde, di circa 900 metri quadrati, rientra nell’opera di riqualificazione urbana da realizzarsi in maniera definitiva entro la prossima settimana.

L’aiuola sarà una vera e propria “via delle api”, perché all’ interno sono previste specie di fiori particolarmente attrattive per questi insetti purtroppo in via di estinzione.

A livello ambientale il progetto è assai significativo. Basti pensare che il suolo, privato dell’asfalto, sarà in grado di accumulare una quantità di sostanza organica pari a circa 15 tonnellate di CO2. Il terreno, messo in condizione di riacquistare la fertilità, si comporta come una spugna di gas climalteranti.

Il traguardo raggiunto è assai importante anche per il Parco Nord, in quanto permette di incrementare il numero delle api favorendo il loro ecosistema ideale e promuovendo anche l’utilizzo di orti sociali.

Parco Nord ha già subito interventi di questo genere: dagli anni Ottanta ad oggi è un modello virtuoso di decompressione dei suoli.

Complessivamente, nel corso di trenta anni, sono stati sottratti al cemento più di 27 mila metri quadrati in territorio milanese.

I lavori cominciati di recente rientrano nel programma fissato dall’amministrazione comunale per il prossimo anno.