Home EVENTI & CULTURA Milano: aprirà il Museo Nazionale della Resistenza

Milano: aprirà il Museo Nazionale della Resistenza

59
0

Nei giorni scorsi Dario Franceschini, ministro dei Beni culturali, ha annunciato la presentazione del progetto di realizzazione del Museo Nazionale della Resistenza a Milano. La struttura sarà edificata in Piazza Baiamonti.

Franceschini, a nome di tutto il Governo, si augura che il progetto incontri il consenso generale in tutto il Paese, dato che l’iniziativa è di respiro nazionale ed il Museo infatti sarà denominato così. Il nuovo progetto presentato ufficialmente nei giorni scorsi a Palazzo Marino andrà a sostituire quello precedente, intitolato “Casa della Memoria”.

Lo scopo principale- precisa il Ministro- è “aprire un luogo che serva a ricordare alle future generazioni quello che i nostri padri hanno fatto sacrificando tutta la giovinezza per la libertà e per la democrazia“. La struttura che ospiterà il Museo della Resistenza al proprio interno era già inserita nel piano di costruzioni elaborato dal Comune di Milano. L’edificio avrà un’architettura nuova e sarà fondamentale per la riqualificazione urbana del quartiere.

Il Presidente della Regione, Attilio Fontana, ha dichiarato di essere disponibile a partecipare al progetto di realizzazione del Museo. Sarà indispensabile coinvolgere in primis l’Istituto Parri (incaricato dal Governo di mantenere la memoria) ed altre associazioni come ad esempio l’Anpi.

Il totale complessivo dell’investimento per il nuovo Museo Nazionale della Resistenza è di 17,5 milioni di euro.