Home EVENTI & CULTURA Milano for the Future: il Comune organizza il primo Capodanno eco-sostenibile italiano

Milano for the Future: il Comune organizza il primo Capodanno eco-sostenibile italiano

52
0

Tra le piazze d’Italia più affollate per la notte di Capodanno 2020 Milano occupa sempre i primi posti. Ma il concerto- spettacolo promosso dal Comune per il 31 Dicembre di quest’ anno avrà un’impronta decisamente diversa. Gli organizzatori dell’evento hanno voluto lanciare, attraverso il consueto appuntamento in piazza Duomo, una vera e propria sfida puntando sull’innovazione nei contenuti, nelle pratiche, nelle partnership scelte. Inoltre, a differenza delle passate edizioni, il pubblico avrà un ruolo molto attivo nella manifestazione.

Ogni spettatore potrà contribuire attivamente alla realizzazione di un mosaico digitale, nel quale si può esprimere il desiderio che si vorrebbe realizzare nel prossimo 2020. In un video- spiegano gli organizzatori dell’evento milanese- ciascuno potrà dire il desiderio riguardante il nuovo anno, poi lo posta su Instagram provvisto degli hashtag #CapodannoForFuture e #MilanoForFurture.

La manifestazione si svolgerà seguendo i principi dell’ecosostenibilità, e quindi secondo i criteri fissati da Legambiente per favorire un basso impatto ambientale. Proprio per sensibilizzare i presenti circa il tema dell’ambiente sul palco, insieme agli artisti e musicisti, ci sarà Federica Gasbarro, attivista che ha partecipato al recente vertice sul clima indetto dall’Onu.

In Piazza Duomo, con inizio a partire dalle 20, si esibiranno Myss Keta, Coma Cose, Lo Stato Sociale. Conduce la serata Filippo Solibello. Si può seguire la diretta live dell’evento su Rai Radio 2.

Il conduttore Filippo Solibello ha dichiarato: “Ci tenevamo a realizzare un progetto diverso. Volevamo portare sul palco il pensiero della più grande rockstar tra i teenagers: Greta Thunberg”. Un Capodanno di divertimento, ma non solo. Un esempio virtuoso, quello di Milano, che ci aspettiamo possa diffondersi in tutta Italia.