Home EVENTI & CULTURA Milano: la Città delle Donne, mostra in progress sulle donne milanesi che...

Milano: la Città delle Donne, mostra in progress sulle donne milanesi che hanno fatto la storia

89
0

Partirà in questo mese l’iniziativa promossa dal Comune di Milano che ha l’obiettivo di ricordare e celebrare alcune tra le donne milanesi che si sono particolarmente distinte in alcuni settori. La “mostra in progress” intitolata “La Città delle Donne” aprirà i battenti il 22 Gennaio prossimo, alle 17.30 presso la sede dell’Unione femminile nazionale.

Le donne milanesi da ricordare

Durante l’incontro verranno messi in posa i pannelli rientranti nel primo raggruppamento, intitolato “La passione in una penna”. Protagoniste della serata saranno alcune note giornaliste e scrittrici come Fernanda Pivano, Camilla Cederna, Marchesa Colombi, Margherita Sarfatti.

Il 4 Marzo prossimo sarà la volta del secondo raggruppamento, quello dedicato alle “Risorgimentali” come Clara Maffei e Laura Solera Mantegazza. Nei mesi che seguono sarà dedicato spazio ad altri gruppi, come quello del “Suffragismo”, con le figure femminili di Anna Maria Mozzoni ed Ersilia Bronzini Majno, o al gruppo “Libere nella ricerca e nelle professioni” in cui spiccano figure come Luisa Mattioli Peroni, la prima donna che entrò in magistratura.

Altro raggruppamento interessante è quello intitolato “Anima e sorriso d’artista”, rappresentato da donne che si sono particolarmente distinte nel campo dell’arte, come Franca Rame, Mariangela Melato, Teresa Pomodoro. Non mancano, però, esponenti femminili nel settore della politica, della Resistenza e del Sindacato (vedi Lina Merlin).

Nei prossimi giorni sarà pubblicato sul sito ufficiale  (www.milanocittadelledonne.it) il programma completo dell’evento.