Home ATTUALITA’ Milano, il Sindaco Sala: entro il 2030 divieto di fumare all’aperto

Milano, il Sindaco Sala: entro il 2030 divieto di fumare all’aperto

32
0

Il Comune di Milano scende in prima linea contro lo smog e l’inquinamento. Durante un incontro tenutosi al quartiere Isola il primo cittadino Giuseppe Sala ha dichiarato che il prossimo Marzo sarà emesso un provvedimento che impedisce di fumare alle fermate dei bus e tram. Un altro obiettivo da raggiungere è quello di vietare il fumo anche all’aperto, entro il prossimo 2030.

Il provvedimento per le fermate dei mezzi pubblici è inserito nel Regolamento Aria- Clima che sarà a breve discusso in Consiglio Comunale. Lo stop al fumo potrebbe arrivare- dichiara il Sindaco di Milano- attraverso un’ordinanza. Il Regolamento, poi, conterrà una serie di disposizioni per ridurre traffico e riscaldamento e affrontare la questione ambientale che è diventata impellente.

Il Sindaco prevede anche l’introduzione di altri obblighi, come quelli riguardanti i fuochi d’artificio oppure i forni a legna utilizzati nelle pizzerie, gli ambulanti con i motori a benzina accesi.

Certo, per i fumatori comincerebbe un periodo non facile. Un motivo in più per smettere di fumare, o almeno provare a farlo.

Beppe Sala potrebbe essere il primo sindaco italiano a dichiarare apertamente guerra alle sigarette. Altri seguiranno il suo esempio? Staremo a vedere. Ognuno deve fare la propria parte, come appunto ha puntualizzato il primo cittadino del capoluogo lombardo.