Home ATTUALITA’ Milano, la Lega propone di tenere aperta la metro di notte nei...

Milano, la Lega propone di tenere aperta la metro di notte nei week end

452

La Lega ha presentato numerosi emendamenti nel Bilancio di previsione 2020-2022. Tra questi vi è anche la proposta di mantenere la metro milanese aperta anche nelle ore notturne durante i fine settimana. Secondo il Carroccio, in questo modo Milano si avvicina alle altre capitali europee, dove appunto vige tale consuetudine. Le metropolitane di Berlino, Londra e Barcellona, infatti, restano aperte ogni giorno fino a notte inoltrata, garantendo così una maggiore mobilità dei cittadini e dei numerosi turisti che visitano la città.

Proposte della Lega sui mezzi pubblici

Le proposte riguardanti i mezzi pubblici illustrate dal capogruppo della Lega, Alessandro Morelli, sono praticamente due: metropolitane aperte 24 ore su 24 nei fine settimana e garantire un servizio gratuito per i giovani che hanno meno di 25 anni.

Già in passato furono lanciate proposte simili, che però non hanno avuto seguito. L’azienda ATM ha infatti risposto che, in realtà, tecnicamente non è possibile che la metro funzioni senza mai fermarsi. Sono necessari interventi di controllo e manutenzione ancora più serrati se i mezzi circolano ininterrottamente per tutto il giorno.

Certo, sono proposte che si inseriscono in un generale programma di sicurezza e benessere per la città, e che potrebbero rivelarsi efficaci anche al fine di limitare l’inquinamento.

Articolo precedenteMilano, suicida un padre separato: è un disagio sociale enorme
Articolo successivoMilano, prof cinese presa di mira in un treno: “Razzismo in un clima di paura”