Home ATTUALITA’ Chiede ai ragazzini di indossare la mascherina

Chiede ai ragazzini di indossare la mascherina

28
0

E stato aggredito da alcuni ragazzini su un autobus a Nova Milanese. Dopo essersi “permesso” di invitare gli adolescenti a indossare la mascherina di protezione contro il Covid. La disavventura è capitata a un 42enne che per le botte ricevute è poi finito all’ospedale di Desio, dove è stato medicato per alcune contusioni al volto. La prognosi è di nove giorni. Ora i carabinieri della compagnia di Desio stanno indagando per ricostruire l’accaduto e rintracciare i responsabili.

L’aggressione è avvenuta lunedì mattina alle 11.30. Il 42enne era salito alla fermata di via Vittorio Veneto, a Nova Milanese, all’altezza della Monza-Saronno. Sul bus sono saliti alcuni ragazzi, giovanissimi, tutti senza mascherina. Il conducente del pullman li ha invitati a indossare la mascherina, ottenendo come risposta il silenzio, nonostante ripetuti inviti. Uno dei passeggeri si è permesso di ribadire l’obbligo di indossare la mascherina.

Per tutta risposta è stato accerchiato dai ragazzini che lo hanno colpito più volte, con pugni e schiaffi sul volto. Altri passeggeri hanno chiamato i carabinieri. Ma quando i militari sono arrivati, gli adolescenti si erano già dileguati.

Fonte: MonzaToday