Home ATTUALITA’ Milano, la casa trasformata in market della droga aperto 24 ore su...

Milano, la casa trasformata in market della droga aperto 24 ore su 24

67
0

Sette giorni su sette, 24 ore su 24. Decisamente troppo per sfuggire agli occhi e all’attenzione degli investigatori. Gli agenti della Questura di Milano hanno arrestato giovedì sera un uomo di 44 anni, un cittadino italiano con precedenti, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dopo aver accertato che aveva messo in piedi una sorta di personale mini market della cocaina.

I poliziotti, impegnati nelle indagini anti spaccio, hanno individuato un appartamento in via Saint Bon, nel quale – scrivono da via Fatebenefratelli in una nota – “venivano riforniti clienti che si presentavano ad ogni ora del giorno e della notte”.

Giovedì, però, alla porta dell’abitazione si sono presentati gli agenti in borghese, che verso le 20 sono riusciti a entrare nell’appartamento. La perquisizione ha subito confermato le convinzioni degli investigatori: in una borsa da donna nascosta nell’armadio in camera da letto i poliziotti hanno infatti trovato 90 grammi di cocaina. In casa, a completare il kit del perfetto spacciatori, c’erano anche un bilancino di precisione e tutto il materiale necessario per confezionare le dosi da vendere.

La casa dello spaccio è stata così chiusa e per il 44enne si sono aperte le porte del carcere di San Vittore.

Fonte: MilanoToday