Home ATTUALITA’ Coronavirus, Gerry Scotti “per alcuni giorni in terapia intensiva”

Coronavirus, Gerry Scotti “per alcuni giorni in terapia intensiva”

22
0

Gerry Scotti, celebre volto noto delle reti Mediaset, sarebbe stato ricoverato per alcuni giorni in terapia intensiva dopo che le sue condizioni di salute si sarebbero aggravate. A rivelarlo è Tpi, che per prima aveva dato anche la notizia del ricovero del conduttore 64enne, finito in ospedale a Milano una decina di giorni fa dopo essere risultato positivo al coronavirus.

Improvvisamente, stando a quanto riferito, le condizioni di salute di Scotti sarebbero peggiorate, tanto da rendere necessario prima il ricovero – inizialmente era a casa – e poi il trasferimento in terapia intensiva per alcune difficoltà respiratorie. Nelle ultime ore, comunque, il quadro clinico sarebbe migliorato e il conduttore sarebbe tornato in un reparto ordinario.

Scotti – attualmente in onda con ‘Caduta Libera’ e ‘Tu si que vales’ su Canale 5 – aveva annunciato di essere positivo al coronavirus lo scorso 26 ottobre. “Volevo essere io a dirvelo: ho contratto il Covid-19. Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti per l’affetto e l’interessamento”, aveva scritto in un post pubblicato sul suo profilo Instagram insieme a una foto che lo ritraeva sorridente davanti a un microfono. Il primo a fargli forza era stato Rudy Zerby, compagno di avventura a Tu si que vales, che aveva commentato il post con un cuore e il braccio come simbolo di coraggio.

Fonte: MilanoToday