Home ATTUALITA’ Multe salate per chi non indossa la mascherina all’aperto a Milano

Multe salate per chi non indossa la mascherina all’aperto a Milano

7
0

Multa da 280 euro se pagata entro 5 giorni o 400 euro in caso di pagamento entro 60 giorni. Oltre, si arriva anche a 3mila euro. È quanto rischiano coloro che non indosseranno la mascherina per coprire bocca e naso per le vie del centro di Milano. Obiettivo: frenare i contagi e restare in zona bianca. A Milano torna l’obbligo di indossare la mascherina anti covid anche all’aperto nei luoghi più affollati del centro. “Credo – ha detto il sindaco Beppe Sala – sia qualcosa di necessario in questo momento, ma che alla fine non penalizza nessuno. Non è che sia un grande sacrificio: siamo tutti abituati, ma in questo momento la prudenza deve tornare ad essere forte”.

Dove sarà obbligatorio indossare la mascherina a Milano?

La misura, concordata mercoledì al tavolo del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal prefetto Renato Saccone, è stata firmata dal sindaco Beppe Sala giovedì. Le vie interessate dal provvedimento del sindaco, Sala sono piazza Castello, largo Cairoli, via Dante, piazza Cordusio, via Orefici, via e piazza Mercanti, piazza del Duomo, Galleria e corso Vittorio Emanuele II e piazza San Babila. Da sabato 27 e fino al 31 dicembre non sarà possibile girare senza la protezione della mascherina, nonostante la zona bianca.

In zona bianca, infatti, non ci sarebbe l’obbligo di coprire naso e bocca all’aperto, ma a Milano la misura è stata introdotta nuovamente per cercare di bloccare la risalita dei contagi. Una prudenza necessaria per “salvare” il Natale. In vista dei prossimi eventi che potrebbero attirare ancora più gente in centro – dai mercatini di Natale agli Oh Bej! Oh Bej!, senza dimenticare lo shopping natalizio – le autorità hanno deciso di giocare d’anticipo ed evitare ulteriori rischi. Decisione che si accompagna al ‘super green pass’ decretato dal governo nazionale.

Su potenziali misure anti covid si era espresso anche il primo cittadino meneghino, che in effetti non aveva escluso possibili nuovi interventi accennando alla possibilità di trasformare – come fatto l’anno scorso – la Galleria in uno spazio a numero chiuso. Il sindaco si era detto “pronto ad ascoltare gli esperti perché alcune cose si possono fare”.

“Ad esempio una l’abbiamo già fatta in settimana: ho detto che non si fa il concerto di Capodanno” in piazza, aveva proseguito ricordando che anche quest’anno non ci sarà il tradizionale evento di fine anno davanti al Duomo. “Se dovessero chiederci di contingentare il numero di persone in Galleria – aveva concluso Sala – sono disponibilissimo e pronto”.

Le multe per chi non indossa la mascherina

Veniamo ora al dettaglio sulle multe: la sanzione ‘base’ per chi viene pizzicato dalle autorità senza la necessaria mascherina sarà di 400 euro, se pagata entro 60 giorni, o di 280 euro se invece pagata entro 5 giorni. Oltre i sessanta giorni la sanzione può arrivare a 3mila euro.

Fonte: MilanoToday