Home ATTUALITA’ Volo di linea Milano-Palermo perde i contatti radio, rintracciato da due caccia

Volo di linea Milano-Palermo perde i contatti radio, rintracciato da due caccia

79

n Airbus 319 in volo da Milano Malpensa a Palermo nel pomeriggio di mercoledì 7 settembre ha perso momentaneamente i contatti radio con gli enti che regolano il traffico civile e per rintracciarlo sono intervenuti due caccia: due Eurofighter sono decollati dalla base di Trapani Birgi per rintracciare il velivolo. A darne notizia è la stessa Aeronautica militare.

L’ordine di decollo immediato, in gergo tecnico “scramble”, è stato dato dal Caoc (combined air operation centre) di Torrejon in Spagna, ente Nato responsabile dell’area, in coordinamento con il comando operazioni aerospaziali (Coa) di Poggio Renatico e gli enti della forza armata deputati alla sorveglianza dello spazio aereo nazionale e Nato.

Già durante la fase di avvicinamento all’aereo di linea, resa possibile grazie alle informazioni fornite dal personale “guida caccia” da terra, l’Airbus ha ripristinato le comunicazioni radio. “È stata comunque portata a termine da parte dei due caccia la prevista procedura di ‘visual identification’ (Vid)”, precisano dall’Aeronautica. I due Eurofighter hanno scortato l’Airbus per un tratto di volo e successivamente sono rientrati a Trapani per riprendere il turno di prontezza a terra per il servizio di sorveglianza dello spazio aereo.

Fonte: MilanoToday

Articolo precedenteSpintona i poliziotti perché gli chiedono i documenti: arrestato
Articolo successivoLa ragazza truffata di 200mila euro in criptovalute (mentre è in vacanza)