Home ATTUALITA’ Milano, via libera alla sepoltura di cani e gatti nei cimiteri

Milano, via libera alla sepoltura di cani e gatti nei cimiteri

65
0

Con l’approvazione del nuovo piano regolatore dei cimiteri milanesi è stata introdotta una novità. Anche gli animali domestici potranno essere sepolti nei cimiteri di Milano, che sono otto per la precisione.

Il Comune di Milano ha firmato, lunedì scorso, l’approvazione del nuovo piano regolatore inserendo la novità riguardante cani, gatti e animali d’affezione. A breve potranno ricevere sepoltura in tombe separate da quelle dei loro padroni e in appositi spazi privati.

Questo è un segnale importante, che denota un atteggiamento di ulteriore apertura verso cani, gatti ed in generale gli animali domestici che vivono nelle nostre case.

Cimiteri degli animali in aumento

Nel nostro Paese sono in forte crescita le strutture che vengono adibite a “cimiteri” per gli animali. A Roma vi è “Casa Rosa”, una delle più note nella Capitale, mentre a Milano ha aperto “Fido Custode” nel 2015. Succede spesso che i Comuni stipulino convenzioni con apposite strutture per consentire la sepoltura di animali. La Regione Lombardia è sicuramente all’avanguardia rispetto ad altre regioni italiane, poiché dal 2004 ha già previsto, nel Regolamento in materia di attività funebri e cimiteriali, che siano destinate aree per la sepoltura di animali domestici e d’affezione a sistema sia di inumazione che di tumulazione (art.29).