Home QUARTIERI Milano: presentati progetti per ampliare le funzioni dello Stadio San Siro

Milano: presentati progetti per ampliare le funzioni dello Stadio San Siro

60
0
Panoramica Panoramic view Milano 27-05-2016 Stadio San Siro / Giuseppe Meazza Football Champions League Final . Foto Daniel Chesterton / PHCImages / Panoramic / Insidefoto

Si allontana lo spettro della demolizione per lo stadio San Siro. In un incontro tenutosi qualche giorno fa tra Comune e Club Inter e Milan a Palazzo Marino sono stati presentati dai rispettivi rappresentanti Scaroni e Antonello alcuni progetti riguardanti il nuovo Stadio.

In particolare, le proposte prevedono nuove funzioni attribuite allo stadio milanese, che quindi non verrà abbattuto, come invece si paventava qualche mese fa.

Gli interventi fissati nei progetti si pongono l’obiettivo di rifunzionalizzare l’intera struttura, affinchè venga utilizzata anche per la pratica di varie discipline sportive a livello amatoriale. San Siro potrebbe diventare, secondo le nuove proposte, un vero e proprio “distretto sportivo” gratuito e aperto a tutta la cittadinanza. Una soluzione di questo tipo è auspicabile perché servirebbe a preservare la memoria storica del “Meazza” ed il suo valore per la città di Milano.

I tecnici del Comune e i rappresentanti dei Club sportivi si incontreranno nuovamente fra una decina di giorni per una valutazione delle proposte.

Qualche tempo fa, sull’argomento, il Sindaco Sala aveva dichiarato: “C’è una disponibilità delle società a sedersi a un tavolo, che è quello che ho chiesto. Non vogliamo bloccare niente, ma che ogni iniziativa sia allineata con i bisogni e le esigenze dei cittadini. Il quartiere di San Siro è strano, a distanza di 400 metri ci sono la villa del super-ricco e la casa popolare. È un quartiere unico a Milano. Se voglio essere coerente con quello che dico, devo pensare alla parte che è più in difficoltà”.