Home ATTUALITA’ Milano, Gioia 22: entro il 2020 completato il grattacielo ecosostenibile

Milano, Gioia 22: entro il 2020 completato il grattacielo ecosostenibile

111
0

Il grattacielo Gioia 22 svetta con i suoi 26 piani nel cielo di Milano. L’edificio, alto circa 120 metri è il più ecosostenibile realizzato fino ad oggi in Italia. Per Maggio si prevede l’ultimazione delle facciate, mentre a fine anno l’edificio dovrebbe essere completato del tutto. L’ecosostenibilità consiste nell’utilizzo di geotermia, risorse naturali e pannelli fotovoltaici. Il progetto ha un valore consistente: si parla di circa 450 milioni di euro. L’edificio prevede l’utilizzo di pannelli fotovoltaici che riducono quasi a zero l’emissione di anidride carbonica.

I numeri riguardanti il cantiere messo in piedi per Gioia 22 sono ragguardevoli: prima dell’avvio dei lavori sono stati rimosse più di 200 tonnellate di amianto, le persone impiegate nel progetto sono circa 250, è stato utilizzato ferro di armatura per un totale di 6.900 tonnellate, 75 chilometri di tubazioni, 500 chilometri di fili elettrici, 13 impianti elevatori.

Gli oltre 150 mila metri quadri di superficie si uniscono all’originaria area di Porta Nuova, per un totale di oltre 200 mila metri quadri.

Porta-Nuova Gioia sarà il primo passo per estendere l’area urbana di Porta Nuova. Una volta terminato il grattacielo, che sarà destinato ad uffici, si avvierà un nuovo cantiere Gioia 20, con la costruzione di due edifici ad uso uffici anche questi.