Home ATTUALITA’ Milano: arrivano incentivi fino a 6 mila euro per auto e scooter

Milano: arrivano incentivi fino a 6 mila euro per auto e scooter

48
0

Il Comune di Milano ha pubblicato un avviso rivolto ai cittadini ed imprese. Sono previsti incentivi per sostituire o acquistare ex novo veicoli o scooter a basso impatto ambientale.

Gli obiettivi principali del piano varato da Palazzo Marino consistono nel contenere nei limiti le immissioni inquinanti ed evitare la congestione del traffico che a Milano, in determinate fasce orarie, supera i livelli di tollerabilità.

A cosa servono gli incentivi

L’amministrazione comunale ha anche sottolineato la necessità di stimolare i milanesi all’utilizzo di forme alternative di trasporto rispetto a quello pubblico. Usufruire dei mezzi pubblici come tram e metro non è proprio l’ideale, data la difficoltà di mantenere il distanziamento sociale quando sono molto pieni.

Chi può usufruirne

Gli incentivi verranno destinati a chiunque abbia compiuto la maggiore età, senza limitazioni o vincoli dati dall’Isee. Il bando, che sarà pubblicato a breve, prevede per i privati un contributo fino a 1800 euro per poter acquistare uno scooter e 1500 euro per biciclette elettriche o bici ibridi, senza alcun obbligo di rottamazione.

Il ventaglio di agevolazioni è abbastanza ampio: anche le imprese potranno ottenere contributi per l’acquisto di veicoli per trasporto persone o commerciali (fino a cinque veicoli). Nel caso in cui si provveda alla sostituzione di un furgone, ad esempio, il contributo previsto è tra 6,6 mila e i 16.200 euro a seconda della categoria del veicolo, ma può anche arrivare fino a 21 mila euro.

Il bando in emanazione

Le domande vanno presentate al Comune di Milano appena verrà pubblicato il relativo bando, e comunque non oltre la data del 30 Novembre 2020. La domanda potrà essere presentata per veicoli acquistati a partire dal 4 Maggio.