Home ATTUALITA’ Volontari Plastic Free al lavoro: raccolti 450 kg di rifiuti

Volontari Plastic Free al lavoro: raccolti 450 kg di rifiuti

80

Un esercito di paladini del verde che, armati di sacchi, guanti e tanta buona volontà hanno ripulito il quartiere Libertà di Monza.

Ben 450 kg di immondizia quella che hanno raccolto i 55 cittadini che, con l’aiuto dei referenti locali del Comitato Plastic Free, e le Gev (Guardie ecologiche volontarie) hanno ripulito il rione. Anche grazie all’aiuto di due sponsor che hanno permesso di acquistare il materiale e le magliette.

Organizzati in gruppi si sono suddivisi su tre percorsi, ripulendo le vie Modigliani, della Guerrina, Correggio, i giardinetti di via don Valentini, viale Sicilia e la zona dello stadio e del palazzetto dello sport.

Come sempre non sono mancate sorprese. Oltre a bottigliette di plastica, mascherine, scatole della pizza, lattine, vetro, sacchetti con l’umido o l’indifferenziato, i volontari hanno anche trovato un aspirapolvere e la batteria di un’automobile.

Gli organizzatori sono soddisfatti. La cultura del rispetto dell’ambiente pian piano si sta diffondendo, e sono sempre di più le persone che decidono di impiegare qualche ora del proprio tempo libero per ripulire dove gli incivili sporcano. A raccogliere quei piccoli rifiuti che dovrebbero essere gettai nei cestini, ma anche a rimuovere quei grandi rifiuti che andrebbero invece portati in discarica.

La strada da fare è ancora lunga, ma intanto i paladini del verde – non solo raccolgono l’inciviltà gettata da alcuni cittadini – ma sensibilizzano le persone. Nella certezza che con il passaparola, ma soprattutto con l’esempio, si possa davvero costruire un mondo più pulito.

Fonte: MonzaToday

Articolo precedenteSciopero 11 ottobre, a Milano e in Lombardia trasporti a rischio
Articolo successivoMilano, metà dei supplenti dice no all’incarico a scuola: emergenza lezioni