Home ATTUALITA’ A Monza un infopoint per chi si deve orientare nel mondo del...

A Monza un infopoint per chi si deve orientare nel mondo del lavoro e dello studio

80

Che cosa fare dopo la quinta superiore? Studiare o andare al lavoro? E se decidi di smettere di studiare quali sono i settori che offrono maggiore opportunità di impiego? Un aiuto arriva dallo Sportello di orientamento professionale e formativo che da oggi, lunedì 28 marzo, aprirà i battenti al Nei di via Enrico da Monza. Lo sportello sarà aperto il lunedì e il venerdì dalle 14.30 alle 19, il mercoledì dalle 8 alle 12.30. È possibile prenotare un appuntamento attraverso il sito www.strategiagiovani.it oppure chiamando il numero 327 9431729.

I servizi offerti

Lo sportello si chiama Strategia Giovani, ed è il primo infopoint dedicato ai giovani, con l’obiettivo di intercettare le nuove leve e offrire loro un servizio di accompagnamento e orientamento al lavoro. Lo sportello Strategia Giovani in pillole si occuperà di orientamento alla formazione post diploma, orientamento al lavoro e promozione delle opportunità del territorio; fungerà da collegamento tra le proposte del territorio e i giovani monzesi con la possibilità, anche attraverso il sito www.strategiagiovani.it, di prenotare degli appuntamenti presso i partner di progetto; sarà il luogo dove la piattaforma regionale Talent Hub potrà essere consultata con l’assistenza di un’orientatrice; con il supporto del personale dedicato, si occuperà di connettere la piattaforma regionale con il territorio di Monza, inserendo le specificità locali (annunci di lavoro, opportunità formative presenti sul territorio, iniziative locali.

Anche simulazione di colloqui e tesi

Ma non sono all’infopoint sarà possibile anche preparare il proprio curriculum, simulare e prepararsi a un colloquio di lavoro, una discussione di tesi o una presentazione. Si potrà inoltre partecipare alle attività di comunicazione del progetto Strategia Giovani.  “La presenza sul territorio di un virtuoso servizio di Informagiovani permetterà alla nostra città di entrare in un progetto che mette in rete competenze e risorse – spiega l’assessore alle politiche giovanili Federico Arena -. L’obiettivo è quello di agevolare i giovani all’ingresso nel mondo del lavoro, fornendo gli strumenti che consentiranno loro di orientare le proprie scelte, attraverso le risposte alle domande dei giovani e alcuni suggerimenti utili per evitare gli errori più comuni durante i  colloqui, per esempio. La fitta rete di partner del progetto appartenenti al mondo della formazione e del lavoro sono il pilastro di questo ambizioso progetto”.  Questa iniziativa è inserita nella piattaforma regionale ‘Talent Hub’, una rete di sportelli Informagiovani in costante dialogo e aggiornamento tra loro, in grado di offrire un servizio sempre piu’ qualificato.

Fonte: MonzaToday

Articolo precedenteSui social offende gli uffici comunali: il sindaco lo querela
Articolo successivoRiapre il campo di fiori sul lago a pochi chilometri da Monza